ACEL Service main sponsor dei Festival Teatrali Estivi

Presentate ieri le rassegne “I luoghi dell’Adda” e “Il Giardino delle Esperidi”


 

IMG 5008

Sono stati presentati ieri, presso la sede di ACEL Service, i primi due festival della rassegna teatrale estiva che, come di consueto, si svilupperà per tutta l’estate nel territorio provinciale lecchese, sotto il coordinamento della Provincia di Lecco.

 

 

A fare gli onori di casa, il presidente di ACEL Service Giovanni Priore, “Main sponsor” dell’intero progetto: “Anche quest’anno ACEL Service è orgogliosa di poter affiancare il proprio logo quale Main Sponsor alle rassegne teatrali estive promosse dalle compagnie e dalle associazioni del territorio e coordinate dalla Provincia di Lecco. – ha affermato - Una scelta che si spiega con l’impegno che da sempre contraddistingue la nostra Azienda di valorizzare gli eventi di valore che vengono promossi sul territorio e di offrire in questo modo l’opportunità ai cittadini di fruire di occasioni culturali di assoluto livello artistico. Ma le rassegne teatrali estive offrono un’altra importante opportunità: quella della promozione dei luoghi, più o meno conosciuti, della nostra provincia, che si trasformano nelle sedi delle diverse rappresentazioni, catalizzando così l’attenzione anche dei turisti che in questi mesi sempre più numerosi sono attratti dal nostro territorio ”.

 

 

“Vivere il territorio – ha concluso - è una delle modalità con cui, anche a livello di servizio, ACEL Service esplica la propria attività. Lo testimonia la rete di punti vendita che, sempre più articolata, abbiamo attivato su tutta la provincia per dare l’opportunità ai nostri clienti di avere una consulenza puntuale e personalizzata e un servizio all’insegna della trasparenza, oltre che della convenienza. La recente apertura a pubblico dello sportello di Lecco centro ne è una testimonianza”.

 

 

A Pieranna Rusconi, dell’Ufficio cultura della Provincia di Lecco, il compito di portare i saluti del Consigliere delegato, Luigi Comi: “Si tratta di una proposta culturale qualificata, offerta al pubblico della nostra provincia, che potrà fruire di appuntamenti accattivanti, con eventi che riempiranno di voci, storie e personaggi gli spazi tradizionali del teatro e i luoghi naturali. Tutto ciò in un’ottica di valorizzazione del territorio, complici le bellezze dei luoghi che caratterizzano le aree territoriali della nostra provincia”.

 

 

Elena Scolari, di Teatro Invito, e Silvia Cordò, di Scarlattine – Campsirago Residenze, hanno presentato i molteplici appuntamenti delle due rassegne, evidenziano la qualità e l’innovatività della proposta. Presenti alla conferenza stampa anche Gianfranco Brivio, amministratore del Comune di Robbiate, comune capofila de “I luoghi dell’Adda”, e Chiara Bondanti, consigliere di amministrazione del Parco Adda Nord.

È stato siglato nelle scorse settimane un importante accordo commerciale tra ACEL Service e la Federazione Italiana Scuole Materne (FISM) della provincia di Lecco